Contenuto principale

MAD

TERMINE DELL'ACCETTAZIONE DELLE DOMANDE DI MESSA A DIPOSIZIONE

Considerato l'eccessivo numero di Domande di Messa a Disposizione (MAD) giunte all'Istituto e che le stesse stanno provocano l'intasamento e l'impossibilità di utilizzare correttamente le caselle di posta si informano gli interessati che dal 5 settembre 2020


NON SARANNO PIU' ACCETTATE DOMANDE DI MESSA A DISPOSIZIONE (MAD)


ritenute quelle già ricevute più che sufficienti alle eventuali necessità che dovessero presentarsi.

 

messe a disposizione

Tutte le domande pervenute in qualunque forma (PEO, PEC, consegna a mezzo posta ordinaria, raccomandata o a mano) saranno rifiutate e cestinate automaticamente.